Aderisci come Firmatario

Il Patto dei Sindaci accoglie tutti i livelli di governance, nonché le organizzazioni di supporto, le agenzie e le associazioni in grado di aderire all'iniziativa e contribuire a accelerare l'azione locale sul clima e l'energia. Di seguito potete trovare maggiori dettagli su come aderire.

Le autorità locali svolgono un ruolo di primo piano nella mitigazione e nell'adattamento ai cambiamenti climatici. La partecipazione al Patto dei Sindaci per il Clima e l'Energia li sostiene in questo sforzo, fornendo loro il riconoscimento, le risorse e le opportunità di networking necessarie per portare i loro impegni in materia di energia e clima al livello successivo.


Chi è idoneo?

Il Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia è aperto a tutti gli enti locali costituiti su base democratica con/da rappresentanti eletti, indipendentemente dalla loro dimensione e dallo stadio di attuazione delle loro politiche su clima ed energia.

Gli enti locali vicini, di piccole e medie dimensioni, possono, a certe condizioni, decidere di aderire come gruppo di firmatari e presentare un Piano d’Azione congiunto per il Clima e l’Energia Sostenibile, sia impegnandosi individualmente (opzione 1), sia impegnandosi congiuntamente (opzione 2) nel raggiungimento dell’obiettivo di riduzione del 40% delle emissioni e di rafforzamento della resilienza al cambiamento climatico.

Lista dei Firmatari

Come aderire?

Per aderire al movimento in continua crescita, gli enti locali dovrebbero intraprendere il seguente processo:

STEP 1

Presentare l'iniziativa del Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia al consiglio comunale.

STEP 2

Dopo la delibera ufficiale del consiglio, conferire mandato al sindaco - o a un rappresentante di grado equivalente del consiglio - per firmare il modulo di adesione del Patto.

STEP 3

Dopo la firma, completare le informazioni online e caricare il modulo di adesione debitamente firmato. Prendere nota dei passi successivi, evidenziati nella email di conferma inviata al Consiglio dell’ente locale.

Perché aderire?

Le ragioni identificate dai firmatari del Patto dei Sindaci per aderire al movimento sono diverse e includono:

Quando aderire?

Gli enti locali possono firmare il Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia in qualsiasi momento.
Si consiglia di allineare le attività di pianificazione locale con quelle di segnalazione al Patto per creare delle sinergie e semplificare il processo di pianificazione.